Miglior aspirapolvere ciclonico

Miglior aspirapolvere ciclonico 2020, guida all’acquisto.

Qual’è il miglior aspirapolvere ciclonico del 2020? Scopri la nostra classifica completa e scegli il modello migliore per le tue esigenze.

Abbiamo ricercato, analizzato e comparato i migliori modelli disponibili online, per creare questa guida all’acquisto completa anche di una classifica dei migliori modelli acquistabili per la tua casa.

Scegliere l’aspirapolvere giusto richiede un po’ di attenzione, perché rendersi facile (o difficile) la vita è questione di un attimo! Per questo è meglio, prima dell’acquisto, valutare i diversi modelli presenti sul mercato: ce ne sono davvero tantissimi.

Molto dipende dalle abitudini personali, dal tipo di locale da pulire, dalla frequenza d’uso. Se hai effettuato un po’ di ricerca, ti sarai chiesto per esempio che cosa significa aspirapolvere ciclonico. Scopriamolo insieme!

 

Cosa significa aspirapolvere ciclonico?

Avete mai sentito parlare dell’aspirapolvere ciclonico? Sapete cosa sono gli aspirapolvere ciclonici?

Sono aspirapolvere senza sacco e sono in grado di separare la polvere dall’aria in maniera molto efficace, sfruttando la potenza di un movimento ciclonico.

L’aspirapolvere ciclonico è quindi un aspirapolvere senza sacchetto, che aspira e separa lo sporco attraverso una forza centrifuga che si produce all’interno del vano raccogli polvere.

In base alle eliche presenti all’interno dell’apparecchio e alla diversa potenza, puoi trovare sul mercato aspirapolvere monociclonici (aspirano circa il 75% dello sporco) o aspirapolvere multiciclonici (con un maggior numero di eliche all’interno, riescono a raccogliere fino al 95% dello sporco).

L’aspirapolvere monociclonico è conveniente dal punto di vista economico perché essendo senza sacchetto non necessita di ulteriori acquisti: svuoti il cassetto e il gioco è fatto! Inoltre, anche l’ambiente ringrazia.

Il motore in questo caso genera un unico ciclone, quindi la potenza aspirante risulta meno efficace di un multiciclone che, generando più cicloni in contemporanea, permette di aspirare e trattenere tutte le particelle di polvere dal pavimento di casa, anche le più piccole!

I migliori di aspirapolvere ciclonico del 2020

Sul mercato esistono moltissimi modelli di aspirapolvere ciclonico, ma alcuni si differenziano dagli altri per prestazioni, qualità dei materiali, potere d’aspirazione e per il prezzo.

Vediamo quindi quali sono i migliori modelli disponibili online:

#AnteprimaProdottoVotoPrezzo
1 Ariete 2761 Handy Force Scopa Elettrica con filo 2 in 1 Aspirapolvere e Aspira Briciole, Filtro HEPA, Tecnologia ciclonica, Senza sacco, Spazzola tradizionale, Tubo telescopico, Rosso/Nero Ariete 2761 Handy Force Scopa Elettrica con filo 2 in 1 Aspirapolvere e Aspira Briciole, Filtro... 1.091 Recensioni 65,00 € 47,90 €
2 Rowenta RO3753EA Compact Power Cyclonic Aspirapolvere a Traino senza Sacco, Tecnologia Ciclonica, Capacità 1.5 l, Arancione/Nero Rowenta RO3753EA Compact Power Cyclonic Aspirapolvere a Traino senza Sacco, Tecnologia Ciclonica,... 3.989 Recensioni 81,90 €
3 Hoover BR71-BR20 Aspirapolvere a Traino senza Sacco Breeze, 700 Watt, 2 litri, Blu/Grigio Fumo Hoover BR71-BR20 Aspirapolvere a Traino senza Sacco Breeze, 700 Watt, 2 litri, Blu/Grigio Fumo 564 Recensioni 99,99 € 59,90 €
4 Hoover FD22RP011 Freedom - Scopa Elettrica Senza Filo, Autonomia fino a 25 min, 0,7 Litri, Allergy & Pets, Grigio e Rosso Hoover FD22RP011 Freedom - Scopa Elettrica Senza Filo, Autonomia fino a 25 min, 0,7 Litri, Allergy &... 3.626 Recensioni 249,90 € 89,25 €
5 Vistefly VX Aspirapolvere senza Fili Potente 23000Pa,Scopa Elettrica Ciclonico Portatile Ricaricabile 2 in 1,Autonomia Fino a 50 Minuti, Batteria Rimovibile,3 Regolabile Velocità, Rosso Vistefly VX Aspirapolvere senza Fili Potente 23000Pa,Scopa Elettrica Ciclonico Portatile... Nessuna recensione 179,00 € 178,00 €
6 MFAVOUR Aspirapolvere Ciclonico Senza Sacco,Aspirapolvere con 5m fili,Aspirapolvere a Traino con 800W,Silenzioso con Soli 78dB(A), Capacità 2L MFAVOUR Aspirapolvere Ciclonico Senza Sacco,Aspirapolvere con 5m fili,Aspirapolvere a Traino con... Nessuna recensione 99,99 € 69,99 €
7 AmazonBasics - Aspirapolvere multi-ciclonico, filtro ad alta efficienza, per pavimenti duri e tappeti, filtro HEPA, 700 W, 2,5 l (UE) AmazonBasics - Aspirapolvere multi-ciclonico, filtro ad alta efficienza, per pavimenti duri e... Nessuna recensione 48,59 €
8 Polti Forzaspira C110_Plus Aspirapolvere a Traino Ciclonico, Senza Sacco, Filtro HEPA, 4 Stadi di Filtrazione Polti Forzaspira C110_Plus Aspirapolvere a Traino Ciclonico, Senza Sacco, Filtro HEPA, 4 Stadi di... 653 Recensioni 67,99 €
9 Aspirapolvere Senza Fili, ONEDAY 6 in 1 Aspirapolvere Senza Sacco Secco portatile | 4500Pa aspirapolvere Ciclonico | 4000mAh 35min Li-ion Batteria Aspirabriciole per Auto/Casa/Animali[ Nero 0.5L] Aspirapolvere Senza Fili, ONEDAY 6 in 1 Aspirapolvere Senza Sacco Secco portatile | 4500Pa... 618 Recensioni 70,99 €
10 INSE Scopa Elettrica e Aspirapolvere Verticale Portatile con Filo 3 in 1 Scopa Elettrica Senza Sacco 18Kpa, 600W, 1L [Classe di efficienza energetica A+] INSE Scopa Elettrica e Aspirapolvere Verticale Portatile con Filo 3 in 1 Scopa Elettrica Senza Sacco... 2 Recensioni 75,99 € 69,99 €

 

Migliori aspirapolvere ciclonici

Come funziona un aspirapolvere ciclonico?

Un aspirapolvere ciclonico è dotato di un potente motore in grado di aspirare polvere e detriti dalle superfici di cara, mediante la generazione di uno o più cicloni nel vano raccogli polvere.

Questo processo raccoglie ed intrappola tutta la polvere che viene aspirata dai pavimenti.

Il funzionamento è molto semplice, avviando l’aspirapolvere, il motore elettrico, che può essere a batteria o con cavo, inizia a creare uno o più cicloni all’interno del vano raccogli polvere, grazie a questo, l’aspirapolvere aspira lo sporco e la polvere.

Tutti i residui catturati, vengono poi separati dall’aria, che una volta passata attraverso il filtro, viene rilasciata, mentre la polvere viene trattenuta.

Una volta che il contenitore della polvere è pieno sarà sufficiente svuotarlo per poi ripartire con le pulizie di casa.

 

Guida all’acquisto, quale scegliere?

Come fare a scegliere il miglior aspirapolvere ciclonico? Essendo tantissimi i modelli disponibili online, è facile confondersi, vediamo quindi quali sono le caratteristiche che dovrai controllare in un apparecchio per poter fare la scelta giusta.

 

Caratteristiche

Monociclonico o Multiciclonico, anche se i monociclonici sono leggermente più economici, i multi ciclonici ti garantiscono una pulizia più profonda, in quanto hanno una potenza aspirante maggiore, raccogliendo quasi il 95% dello sporco

Con o senza cavo, la scelta del tipo di alimentazione dipende solamente dalle tue esigenze di pulizia, se non vuoi essere vincolato dal cavo, opta per un modello a batteria; se invece hai paura che la carica della batteria non ti sia sufficiente a pulire tutta casa, scegli un modello con filo.

Prezzo, il prezzo è sicuramente sempre una variabile importante, esistono online solitamente tre fasce disponibili, dalla fascia più economica (da 50 a 150€), alla fascia intermedia (da 150 a 300€), per poi andare sui modelli più cari (sopra ai 300€). Ricorda che non sempre un prezzo alto è sinonimo di alta qualità, ma la regola vale anche inversamente, non sempre un prezzo basso vuol dire bassa qualità. Un aspirapolvere di fascia intermedia è sempre il miglior compromesso tra qualità e prezzo.

Peso, il peso dipende molto dalla tipologia di aspirapolvere, un aspirapolvere ciclonico a traino sarà sicuramente più pesante di un modello verticale, ma al contempo non dovrai alzarlo durate le operazioni di pulizia. Per i modelli a traino cerca di scegliere un peso inferiore ai 5 Kg, per i modelli verticali invece cerca di stare sotto ai 3 Kg massimi.

Rumore, l’aspirapolvere si sa, fa rumore, e questo rumore anche se considerato da molti un rumore bianco, ad altri può risultare fastidioso, controlla quindi prima dell’acquisto i dB prodotti, dovranno essere sotto aglio 80/70 dB.

Accessori aggiuntivi, prima dell’acquisto, valuta se il modello che stai scegliendo è dotato di qualche accessorio aggiuntivo per la pulizia. Più avrai accessori a tua disposizione, e più potrai pulire a fondo ogni stanza dall’alto in basso e in ogni angolo.

Marca, La marca è un aspetto da non sottovalutare, soprattutto se desideri che il tuo apparecchio possa durare a lungo nel tempo. Se scegli una marca conosciuta, avrai la tranquillità che, qualora necessiterai di qualche pezzo di ricambio, non faticherai a trovarlo.

Per pulire i pavimenti di una casa a volte si fa davvero molta fatica per questo è necessario utilizzare gli strumenti adeguati.

L’aspirapolvere ciclonico può essere uno di questi strumenti perché in grado di garantire una pulizia completa e senza passare più volte la stessa superficie.

In vendita ci sono diversi tipi di modelli differenti per dimensioni capacità forma ma, è soltanto la sintesi di una serie di caratteristiche che vi farà scegliere il modello migliore.

Per comprare un aspirapolvere di questo tipo bisogna trovare tre differenti aspetti.

Innanzitutto c’è da dire che l’aspirapolvere ciclonico rende obsoleto l’utilizzo di un sacchetto in cui si raccoglie sporco e polvere. È chiaro che questo sistema renderà l’utilizzo di tale prodotto molto più pratico ed economico al tempo stesso.

L’aspirapolvere ciclonico prevederà quindi una manutenzione a mano relativa all’utilizzo di un sacchetto da acquistare.

Si parla di aspirapolvere ciclonico e riferendosi ad un aspirapolvere che ha un filtro all’interno in cui lo sporco viene gestito e trattenuto all’interno dell’apparecchio e modalità diverse a seconda del modello che avete scelto.

Solitamente si ha a che fare con un filtro ciclonico standard che si trova nel contenitore della polvere. Questo filtro crea un vortice d’aria e la polvere viene imprigionata e catturata all’interno dell’aspirapolvere almeno il 25% in più rispetto ad altri aspirapolvere.

Questo filtro che si sporca lentamente, vi garantisce però di trattenere tutta la polvere e la sporcizia che avete portato via. Inoltre c’è anche la possibilità di acquisire un filtro non ciclonico che si trova nel contenitore e serve sempre a trattenere la polvere: però, deve essere rimosso in maniera regolare.

Poi anche possibile trovare un filtro multi ciclonico che trattiene le particelle di sporco e le dissolve.

Quindi, con questo sistema, ci sarà anche più pulizia all’interno dell’aspirapolvere con una manutenzione praticamente inesistente.

I prodotti devono essere sempre abbastanza contenuti anche in termini di peso perché altrimenti l’ingombro del motore potrebbe diventare un problema. In linea generale, questa tipologia di aspirapolvere che consta di un corpo macchina è abbastanza ingombrante con delle ruote e poi c’è il tubo che vi aiuterà a trasportarlo in giro per casa.

Un aspirapolvere ciclonico come già accennato, non deve essere particolarmente pesante e non è facile trovare questa sintesi in tale tipologia di prodotto perché solitamente, è lo stesso motore quello che crea un ingombro maggiore.

È bene perciò cercare un modello che sia abbastanza compatto e che sia realizzato con dei materiali che siano abbastanza leggeri.

In più, le dimensioni devono essere ridotte perché comunque portare in giro questo modello per casa significa occupare spazio: tutto insomma, dipende anche un po’ dell’appartamento che avete a disposizione.

In media i modelli pesano dai 4 ai 6 kg e sono anche molto poco fastidiosi con una rumorosità che si attesta intorno ai 70 decibel. Il rumore perciò non sarà particolarmente fastidioso se avrete scelto bene il prodotto da comprare.

In alcuni casi è anche possibile coniugare tutte queste caratteristiche ad un buon grado di silenziosità. Invece, per quanto riguarda gli accessori, fate sempre attenzione prima di procedere con l’acquisto, di trovarvi di fronte ad un prodotto che sia adeguatamente accessoriato e perciò abbia con sé tutta una serie di opportunità di utilizzo.

Una delle cose che sono maggiormente da controllare, è che siano presenti degli accessori con cui pulire anche ad esempio, divani o superfici in tessuto, oltre a delle spazzole adeguate invece per i pavimenti come parquet o marmo, ovvero quelli più delicati.

Oltre alla varietà, è importante anche cercare di gli accessori che siano di qualità perché se invece ne sceglierete alcuni di scarsa qualità alla fine l’aspirapolvere non funzionerà in maniera giusta.

In generale, potete sempre optare per un prodotto che sia ecocompatibile e soprattutto che rispetti l’ambiente. Fate attenzione ai consumi energetici perché faranno la differenza soprattutto se utilizzate spesso il prodotto. È inutile cercare un risparmio nel breve periodo si poi nel lungo periodo andreste a spendere molto di più in termini economici.

Aspirapolvere ciclonico a traino

Come abbiamo sopra indicato, esistono differenti modelli di aspirapolvere ciclonico, la variante a traino è costituita da un corpo macchina centrale, da un cavo di alimentazione e da un tubo flessibile per l’aspirazione della polvere.

Più pesanti della controparte senza filo, presentano alcuni interessanti vantaggi, come per esempio, non hanno la necessità d’essere ricaricati e sono sempre pronti all’uso. Sono però più ingombranti da riporre e più pesanti da spostare.

Scopa elettrica ciclonica

La variante di aspirapolvere ciclonico senza fili è la scopa elettrica senza sacco, leggera e pratica da utilizzare è il modello più ricercato e apprezzato dagli utenti online!

 

Vantaggi di un aspirapolvere ciclonico

Sono molti i vantaggi di questi modelli di aspirapolvere:

  • Risparmio economico, non dovendo acquistare sacchetti di ricambio, eviterai spese accessorie durante la normale vita del tuo prodotto.
  • Minor impatto sull’ambiente, il sacchetto è di per se un altro scarto, di conseguenza gettandolo contribuirai ad inquinare l’ambiente.
  • Durano a lungo, questi modelli di aspirapolvere hanno una vita davvero lunga.

 

Svantaggi di un aspirapolvere ciclonico

  • Manutenzione più difficile, non avendo il sacchetto raccogli polvere, questi modelli devono avere una manutenzione ordinaria più approfondita, oltre ai filtri, dovrai periodicamente pulire e lavare il vano raccogli polvere.

 

Marchi aspirapolvere ciclonico

I migliori marchi di aspirapolvere ciclonico

Quali sono i migliori marchi di aspirapolvere ciclonico online?

Aspirapolvere ciclonico Dyson

Aspirapolvere ciclonico Rowenta

Aspirapolvere ciclonico Hoover

Aspirapolvere ciclonico Ariete

Lascia un commento