You are currently viewing Miglior aspirapolvere silenzioso 2021.

Miglior aspirapolvere silenzioso 2021, la classifica.

Qual è il miglior aspirapolvere silenzioso del 2021? Scoprilo leggendo questa pratica guida all’acquisto completa di classifica dei migliori modelli e prezzi.

INDICE:

Se state cercando l’aspirapolvere che sia innanzitutto silenzioso, allora dovete fare una selezione molto accurata tra i vari prodotti che esistono in commercio perché, al di là di quelle che possono essere le promesse di una pubblicità, solo facendo molta attenzione a quelli che sono i dati tecnici e confrontando tutto nei minimi dettagli, potreste avere il risultato sperato.

In commercio ci sono tantissimi tipi di prodotti in grado di garantire un sistema di igiene sicura senza però produrre dei fastidiosi rumori all’interno di un appartamento.

Solitamente, si tratta di apparecchi che riescono a garantire l’igienizzazione di tutte le superfici con l’aiuto però di un filtro che, oltre a trattenere la polvere e quindi diventare un prezioso alleato per coloro che soffrono di allergie, riesce anche a mantenere il numero dei decibel accettabili.

Dipende anche molto, da quelle che sono tecnologie all’interno del macchinario stesso. Ecco quali sono, i fattori da prendere in considerazione per scegliere un aspirapolvere silenzioso.

Come scegliere il migliore?

Gli aspirapolvere del passato erano molto ingombranti, pesanti e trascinarli in giro era tutt’altro che facile.

Soprattutto, negli anni scorsi questi elettrodomestici, si caratterizzavano per un soffio assordante ed rumore che poteva diventare davvero fastidioso per voi e per i vicini.

Oggi è possibile invece scegliere nel settore degli aspirapolvere delle soluzioni che sono decisamente molto discrete sia per quanto riguarda le dimensioni stesse degli apparecchi, ma anche per la rumorosità che sono in grado di produrre.

Quando si parla di aspirapolvere silenzioso e non si deve pensare per forza a prodotti che sono molto cari, ma in realtà, ci sono alcuni modelli che riescono a mantenersi su delle cifre accettabili pur garantendo prestazioni silenziose davvero ottimali.

I migliori del 2021.

Verificate la soglia del rumore.

Chi decide di acquistare un aspirapolvere in base alla sua rumorosità, deve prendere in considerazione le caratteristiche dell’elettrodomestico nel dettaglio.

Solitamente, quelli più cari sono anche quelli più silenziosi questo perché sono in grado di sfruttare delle tecnologie molto innovative e quindi il motore non farà sentire l’utilizzo di tutti i suoi ingranaggi.

È evidente però che, facendo anche attenzione nella scelta, al proprio budget a disposizione, sarete in grado comunque di scegliere un prodotto in grado di mantenere la promessa di silenziosità di cui avete bisogno.

Quando dovete scegliere un aspirapolvere, guardate anche l’emissione di decibel che produce. Questa unità di misura serve a rilevare il motore.

Quando si parla di tollerabilità si considera una immissione di circa 40 decibel perché comunque vuol dire che si sta avendo a che fare con un rumore abbastanza rilassante nonché piacevole.

Un rumore di 40 decibel solitamente è paragonabile al vento sulle foglie e al fruscio che emette questo movimento.

È chiaro che appena si sale in questa scala il numero diventa più fastidioso. Fino a 80 decibel, si parla di un rumore comunque sopportabile mentre da 90 decibel in poi, allora stiamo avendo a che fare con una rumorosità a quanto molesta.

Un aspirapolvere perciò, per essere considerato non particolarmente rumoroso deve essere nei limiti dei 60 decibel e perciò i modelli rumorosi raggiungono gli 85 decibel facilmente.

Quelli là più rumorosi sono gli aspirapolvere a bidone perché appartengono a una categoria di prezzo molto bassa e di conseguenza, il motore non fa particolare attenzione alla rumorosità quanto supporta l’efficienza stessa.

La tecnologia dell’aspirapolvere silenzioso.

La tecnologia dell’aspirapolvere più silenzioso tiene sotto controllo una serie di attività. Infatti la differenza deve partire già nella fase di progettazione del modello.

I modelli di ultima generazione hanno l’alloggio del motore sospeso e questo già è un elemento chiave perché in questo modo il motore non entra in contatto con altre parti meccaniche. Inoltre sarà sempre avvolto da una serie di rivestimenti particolari che lo isolano.

Questo farà in modo che le vibrazioni diminuiscano di non poco e di conseguenza l’aspirapolvere produrrà meno rumore.

Se il motore non è molto resistente nel corso del funzionamento allora non vuol dire che sta promettendo dei risultati molto meno rumorosi di quello che si potrebbe immaginare.

Per fare in modo di comprare un aspirapolvere non molto rumoroso è un altro fattore chiave che riguarda l’apertura e la lunghezza del bocchettone. Infatti in questo passaggio d’aria potrebbe creare un buco difficile da oltrepassare che potrebbe emettere dei rumori. Se invece sarà aerodinamico, il passaggio dell’aria sarà molto più silenzioso.

Gli aspiratori ciclonici di nuova generazione riescono a garantire un successo in termini di silenziosità perché nel momento in cui l’aria circola con questo nuovo sistema, non si trova nessun attrito e di conseguenza sarà facile ricevere la prestazione desiderata senza emettere alcun tipo di rumore molesto.

Sul mercato esistono numerosi aspirapolvere che promettono di essere economici, così come anche alcune scope elettriche che sono di bassa fascia, ma lo stesso tempo silenziose.

I più silenziosi generalmente sono quelli alimentati a corrente e che hanno un sacco in cui viene raccolta la polvere.

I migliori aspirapolvere silenziosi sul mercato

Se state cercando di acquistare un aspirapolvere che sia silenzioso ma allo stesso tempo anche efficace, non vi lasciate abbindolare dalle chiacchiere e cercate di tenere sempre sotto controllo tutti i passaggi finora spiegati. Ogni giorno, vengono propinati diversi tipi di offerte quando si parla di aspirapolvere sul mercato, ma fate attenzione sempre che i criteri e la scala dei decibel siano rispettati.

Tra i prodotti più silenziosi attualmente presenti sul mercato vi è l’aspirapolvere SEVERIN MY 7115.

È un aspirapolvere molto silenziosa ed è una garanzia per coloro che soffrono di allergia alla polvere. Innanzitutto al suo interno c’è il filtro Hepa che è in grado di trattenere anche le particelle più piccole dove si annidano allergeni più comuni. Inoltre poi questo prodotto ha delle caratteristiche eccezionali con un motore da 950 watt che rimane molto silenzioso perché resta nei 77 decibel di emissione del rumore.

L’aspirapolvere è leggero, compatto e si muove facilmente in una casa. La dimensione contenuta dell’apparecchio è sicuramente un vantaggio perché realizzato con materiali molto leggeri che vi permetterà di trasportare questo elettrodomestico in giro per tutta la casa senza di grandi sforzi.

Inoltre, come già accennato, il filtro è sicuramente una delle cose migliori di questo modello perché il serbatoio efficiente isola la tutte le particelle di polvere e quindi tiene lontani allergeni e batteri per chi soffre di queste allergie.

Ha un motore molto potente e tantissime spazio e accessori in dotazione che vi daranno l’opportunità di utilizzare questo modello in vari modi. Se si volesse cercare un difetto in particolare di questo prodotto c’è sicuramente la poca efficienza del suo motore da un punto di vista energetico.

Infatti, non garantisce il risparmio che dovrebbe sulla bolletta. Se il prezzo già di per sé non è economico, c’è anche da dire che allo stesso modo non sarei in grado di farvi risparmiare sulla bolletta.

È possibile acquistare questo prodotto in rete al prezzo molto basso.

Un altro modello di aspirapolvere silenziosa è IMETEC 8069 ECO EXTREME SILENCE.

Questa aspirapolvere a traino è molto venduta ed un modello della Imetec.

Ha un design davvero particolare e bello a vedersi e funzionale con patta e da un involucro trasparente che vi fa vedere il suo funzionamento.

È capace di pulire ogni angolo della casa e vi farà risparmiare circa il 65% sui consumi energetici. Ha una potenza di 700 watt e già di per se, questa è una garanzia in termini di prestazioni energetiche. In più, questo prodotto è molto silenzioso in quanto non eccede mai oltre i 75 decibel.

Presente tra i suoi accessori, una spazzola con setole naturali e quindi permetterà delle soluzioni ottimali di pulizia anche su pavimenti molto delicati.

In più la struttura stessa dell’elettrodomestico è in grado di minimizzare qualunque tipo di rumore e può essere usata per ciò sia di giorno che di notte senza problemi.

Alcuni utenti a volte sostengono che questa aspirapolvere non è in grado di garantire la pulizia al 100% perché non è particolarmente potente con i suoi 700 watt ma, resta sempre uno dei migliori modelli nel rapporto qualità prezzo presenti sul mercato.

Infine un altro prodotto che vale la pena prendere in considerazione, se volete acquistare un aspirapolvere silenziosa e H.KOENIG SLC 80.

Questo aspirapolvere non ha sacchetto, permette un sistema di pulizia in ogni casa in pochi passaggi e sarà possibile svuotare tutto il contenitore e garantire quindi una pulizia impeccabile.

Questo modello ha un serbatoio trasparente in modo che sarà più facile pulirlo e verificare la presenza di eventuali materiali all’interno.

Uno dei punti di forza di questo apparecchio è la sua bellezza estetica unità però alla possibilità di poter contare su un aspirapolvere molto maneggevole perché pesa poco ed ha una forma compatta.

Garantisce inoltre risparmio energetico, perché è possibile anche regolare i consumi del motore e quindi vi farà risparmiare molto anche sulla bolletta oltre ad avere un costo non troppo eccessivo.

Secondo alcuni utenti, non è in grado però di garantire la potenza necessaria per alcuni tipi di pulizia richiesti.

Miglior aspirapolvere senza sacco silenzioso.

Riuscire a trovare un aspirapolvere che abbia allo stesso tempo una potenza adeguata ma che sia in grado anche di garantire una rumorosità non troppo alta, è tutt’altro che facile.

Infatti, in linea generale i modelli più cari sono quelli meno rumorosi e poi, quelli senza sacchetto tendono invece a fare più rumore quindi diventare più fastidiosi nell’utilizzo.

Se state cercando un aspirapolvere senza sacchetto che sia allo stesso tempo poco rumoroso, ci sono delle soluzioni in commercio abbastanza utili ma non sempre sono in grado di garantire le stesse prestazioni di pari livello di quelle invece dotate di sacchetto.

Dovete fare perciò una scelta molto attenta, tenendo presente la tipologia di motore la tecnologia con cui è stato realizzato. Solo infatti questi elementi faranno la differenza e saranno in grado perciò di darvi una risposta in termini di velocità.

Come scegliere il migliore?

Se state cercando un aspirapolvere che sia silenzioso e senza sacchetto, ma dovete fare attenzione al tipo di prodotto con cui vi state interfacciando. Una delle soluzioni nella scelta è quella di un aspirapolvere ciclonico con il filtro.

Questo sistema permette di aspirare la polvere senza disperderla nuovamente nell’ambiente e questo senza ombra di dubbio è un vantaggio.

Se infatti scegliete un aspirapolvere senza sacchetto, non corre il rischio che il sacchetto imprigioni la polvere che potrà essere dimessa nell’aria.

L’aspirapolvere di questo tipo devono avere un filtro ed una potenza di aspirazione abbastanza elevata.

Quelli dotati di filtro funzionano come un aspirapolvere qualunque, però a differenza di quelle con il sacchetto, la polvere si fermerà in una barriera e non in una busta rimovibile.

Questi aspirapolvere fermeranno tutte le microparticelle e le polveri sottili e sono utili per coloro quindi che hanno alcuni tipi di allergie.

Questo modello però richiede una manutenzione al filtro costante, perché altrimenti non funzionerà in maniera adeguata. Inoltre, anche il costo dell’aspirapolvere di questo tipo riesce a salire un po’ perché i filtri più sono complessi e più sono costosi da realizzare.

Anche i modelli ciclonici possono essere un’altra soluzione per coloro che cercavano un aspirapolvere silenzioso senza sacchetto.

Questi modelli infatti creano un vortice d’aria potente che separa le particelle di polvere dall’aria e quindi le grandi quantità di sporcizia, si andranno a depositare nel vano raccolta e l’obiettivo sarà facilmente raggiunto.

Scegliere anche in base alla capacità.

Dovete perciò prendere in considerazione la possibilità di scegliere l’aspirapolvere che abbia anche una capacità della tanica abbastanza elevata.

Bisognava tenere sotto controllo tutto e cambiare i consumabili in maniera periodica. I modelli senza sacchetto infatti devono essere sempre svuotati in tutti gli elementi che vanno sempre puliti in modo tale da garantire un uso costante nel corso del tempo.

Il modello che ha una tanica più grande praticamente, è anche più caro e questo è perché vi permetterà di pulire l’accessorio a degli intervalli di tempo più lunghi.

Una capienza maggiore infatti è in grado di garantire un’autonomia maggiore e quindi potete pulire spazi anche grandi senza dover sempre svuotare la macchina. Inoltre il prezzo salirà ma ne guadagnerete in termini di comodità e anche di prestazioni.

Questi modelli vanno però sempre anche maneggiati con cura e solitamente sono fatti di materiale molto leggeri e di conseguenza dovete fare attenzione a non romperli in nessuna parte.

I modelli presenti sul mercato si differenziano anche per la loro rumorosità. Per garantire una rumorosità minore dovete sempre fare in modo di scegliere un modello che non superi gli 80 decibel e che riesca a garantire delle prestazioni ideali senza però trovare attività ad esempio, nell’emissione dell’aria oppure nella fase in cui vi sia la separazione dell’aria della polvere all’interno del sacchetto.

Scegliere perciò un aspirapolvere che riesca a rispondere ad entrambe le esigenze è tutt’altro che facile ed è per questo motivo che bisognerà cercare di preferire quelli che hanno le caratteristiche di cui avete più bisogno.

L’importanza di un aspirapolvere silenzioso

Riuscire ad ottenere un aspirapolvere silenzioso senza sacco è importante perché vi permetterà di raggiungere l’obiettivo di non avere il rumore molesto di un apparecchio di questo tipo in casa.

Perciò potreste magari utilizzarlo anche di sera o nel momento in cui siete più liberi per svolgere le vostre faccende domestiche.

Chiaro che coloro che vogliono questo tipo di apparecchio devono essere pronti a spendere una cifra un po’ più alta o altrimenti accontentarvi di altre prestazioni in meno.

Gli aspirapolvere senza sacco che sanno essere anche più silenziosi sono quelli che hanno il motore molto più potente e realizzato con delle tecnologie avanzate.

I migliori aspirapolvere senza sacco e silenziosi

In commercio esistono vari modelli di aspirapolvere senza sacco che promettono di svolgere il loro lavoro nella maniera più silenziosa possibile.

Però è chiaro che riuscire a trovare entrambe le soluzioni non è proprio facile. Tra i prodotti maggiormente raccomandare in questo senso c’è l’aspirapolvere ROWENTA RO6743EA ERGO FORCE CYCLONIC.

Questa aspirapolvere senza sacco è una delle migliori della categoria ed è un modello da 700 watt. La sua potenza equivale a 2100 watt rispetto a tutti gli altri aspirapolvere della stessa categoria dello stesso marchio.

Tra i vantaggi di questo aspirapolvere c’è il fatto che appartiene ad una classe energetica e quindi è in grado di garantire delle prestazioni eccellenti con un risparmio che abbatte i costi in bolletta della metà circa.

Un altro punto forte è il fatto che offre un serbatoio che ha una capacità di circa 2 litri e questo vuol dire una praticità nell’utilizzo una maggiore autonomia.

Ha anche un sistema molto comodo che permette di svuotare questo serbatoio facilmente.

È famoso inoltre, in quanto questo apparecchio riesce ad essere molto maneggevole ed ergonomico nell’utilizzo.

Dispone di un filtro Hepa 13 e tutti gli accessori in dotazione sono ottimali anche per pulire superfici di vario genere come marmo, parquet, materiale in resina e non solo.

Questo prodotto viene considerato ottimale anche sulle superfici in tessuto come letti e divani. È un aspirapolvere molto compatto ed effettivamente abbastanza accettabile.

Come già accennato, uno dei suoi punti di forza è la silenziosità perché produce 79 decibel al massimo e questo vuol dire che il rumore sarà al quanto sopportabile nonostante l’assenza totale di sacchetto.

Se è vero che la sua capienza, la sua tecnologia ciclonica e l’accessorio a disposizione, oltre ad una sorprendente efficienza rendono questo prodotto davvero ottimale e vantaggioso, c’è da dire che ha anche un piccolo punto a suo sfavore.

L’avvolgimento automatico del cavo a volte rende questo aspirapolvere abbastanza fragile nell’uso e quindi fate molta attenzione quando lo utilizzate.

L’aspirapolvere SEVERIN MY 7115 è anche un aspirapolvere molto silenzioso senza sacco ed è uno dei migliori in questo settore. Infatti l’aspirapolvere Severin My riesce a garantire delle prestazioni davvero ottime grazie alla presenza di un filtro Hepa che è ideale a garantire un’igiene al 100%, necessaria soprattutto per i soggetti allergici.

È molto poco rumoroso perché emette un suono di circa 77 decibel e poi trattiene il 99,99% della polvere.

Trattiene la polvere all’interno e con il suo motore da 950 watt, riesce a garantire quello che invece in passato facevano gli aspirapolvere da 2500 watt.

Ha tantissimi accessori ed è ideale per pavimenti delicati come quelli in marmo ed in parquet.

Tra gli accessori maggiormente utili nella confezione ci sono quelli per i mobili e quelli invece scelti per divani oppure per superfici in tessuto. È molto potente ed è, come si è detto, anche silenzioso.

Tra le cose a sfavore c’è il manico che non gli dà la possibilità di essere trasportata in giro facilmente. Questo prodotto può essere acquistato al prezzo molto basso, e sarà davvero sorprendente in termini di prestazioni.

Severin My 7115 Aspirapolvere Multiciclonico Senza Sacco, Argento [Classe di efficienza energetica C]
  • Estremamente silenzioso
  • Con soli 950 Watt garantisce una forza aspirante uguale o superiore a un 2500 Watt di vecchia generazione
  • Particolarmente adatto alle persone con allergie, grazie al filtro anti allergeni HEPA 14 di nuova generazione

Infine tra gli aspirapolvere silenziosi e senza sacchetto che vale la pena comprare c’è il SAMSUNG VCC47Q0V37.

Questo aspirapolvere riesce ad aspirare facilmente qualunque tipo di sporcizia e trattiene tutto lo sporco in un serbatoio abbastanza grande da inglobare e garantire un’autonomia sorprendente.

Ha un filtro Hepa e quindi rimuove tutte le particelle di sporcizia e gli allergeni presenti in casa.

Un motore di 150 volt e quindi efficaci per rimuovere la polvere ma garantisce buone prestazioni energetiche ed un altro vantaggio, come già accennato, la sua silenziosità perché non arriva mai al di sopra dei 78 decibel.

Però, se ci sta uno svantaggio in questo tipo di prodotto è il fatto che è molto fragile quindi, a volte tende a rompersi. È opportuno fare molta attenzione al suo utilizzo.

Acquistando questo tipo di prodotto avete anche a che fare con un sistema “Twin chamber”.

Si tratta di una tecnologia fondamentale per garantire che lo sporco non intasi il filtro ma venga mantenuta all’interno del serbatoio. Questo vuol dire una manutenzione davvero minima.

Il filtro Hepa inoltre ha sempre una garanzia e vale la pena scegliere anche solo per questo e per il prezzo davvero competitivo.

I più venduti su amazon nel 2021: