Al momento stai visualizzando Aspirapolvere ad uso condominiale

Aspirapolvere ad uso condominiale

Quale aspirapolvere scegliere per la pulizia delle scale condominiali?

La pulizia degli ambienti comuni di un condominio è molto importante, solitamente questi ambienti raccolgono molta polvere e sporcizia, questo a causa di un passaggio frequente e costante di molte persone, sia residenti che ospiti.

Per pulire correttamente questi spazi è utile scegliere i giusti strumenti per la pulizia, primo fra tutti un corretto aspirapolvere ad uso condominiale.

Grazie ai giusti strumenti, la pulizia delle scale condominiali e dell’androne saranno un compito meno faticoso, e il risultato sarà sicuramente migliore.

Per mantenere puliti gli ambienti comuni di un condominio o di edifici pubblici come scuole e municipi, è fondamentale organizzare una pulizia degli ambienti almeno settimanale.

Vediamo di seguito passo passo come affrontare questo compito e come scegliere i giusti strumenti di pulizia.

Per scegliere il giusto aspirapolvere ad uso condominiale, dovrai considerare alcune caratteristiche fondamentali, vediamo assieme quali e perché:

Un aspirapolvere senza filo: ovviamente l’aspirapolvere o scopa elettrica senza filo, è sicuramente la scelta più corretta, lavorando grazie alla batteria, non dovrai allungare cavi infiniti e prolunghe per tutta la scala, cercando ad ogni pianerottolo una presa di corrente e soprattutto portandoti su e giù il corpo dell’aspirapolvere che solitamente ha un peso decisamente elevato, la pulizia delle scale condominiali diventerebbe quindi un lavoro decisamente stancante, con il rischio ulteriore di soffrire a lungo andare di fastidiosi mal di schiena.

Usando una scopa elettrica senza cavo invece avremmo totale libertà di movimento su e giù per le scale, in oltre queste scope sono sicuramente più leggere ed ergonomiche rispetto ai classici aspirapolvere a traino.

Rumorosità: parlando in questo caso di aree comuni, il silenzio è sicuramente un aspetto importante, se devo passare una aspirapolvere rumoroso e per l’atrio o per le scale, potrei dar fastidio a qualche vicino che magari sta lavorando in casa o più semplicemente si sta riposando o ancor peggio ha appena fatto addormentare il proprio bambino, sebbene il rumore dell’aspirapolvere sia considerato un suono bianco (conciliante del sonno), non è apprezzato da tutti. La scelta di una aspirapolvere silenzioso sarà sicuramente corretta.

Definito ora i primi due aspetti, siamo quindi giunti ad una prima selezione importante, una scopa elettrica senza filo silenziosa, ma non basta, ci sono ancora altri aspetti importanti da valutare prima di effettuare l’acquisto del nostro nuovo aspirapolvere ad uso condominiale.

Durata batteria: non essendo legate direttamente alla presa di corrente, le scope elettriche senza filo dovranno avere una durata della batteria tale per cui ci sarà possibile aspirare tute le scale, i pianerottoli e l’atrio, senza rimanere senza batteria. Valuta quindi quanto tempo impieghi per la pulizia e scegli un apparecchio idoneo, considera che maggiore è la potenza dell’apparecchio e minore sarà la sua durata. uno degli ultimi modelli dell Dyson, il V10 ha per esempio una durata dichiarata di 60 minuti, ma questo ad una potenza media, se si utilizza l’aspirapolvere a piena potenza, la durata sarà di circa 20/30 minuti, un tempo comunque sufficiente per aspirare a fondo tutte le scale, anche di un palazzo costituito da differenti piani.

Tubo di aspirazione: valuta sempre la lunghezza del tubo di aspirazione, in quanto questo ti servirà non solo per passare comodamente l’elettrodomestico su scale e pianerottoli, ma anche per aspirare eventuali ragnatele che si formano solitamente negli angoli dei soffitti delle scale.

Scopri anche il 
miglior aspirapolvere

Accessori aggiuntivi: prima di acquistare la tua nuova scopa elettrica per la pulizia delle scale condominiali, assicurati che nella confezione siano presenti accessori aggiuntivi che possono aiutarti a pulire con facilità ogni punto della scala, per esempio un bocchettone a collo stretto potrà essere un supporto fondamentale per aspirare la polvere con facilità dai battiscopa della scala.

Pulizia dei tappeti: non dimenticare che gli zerbini, oltre a sbatterli con forza per liberarli dalla polvere, è bene anche passarli con l’aspirapolvere per eliminare il possibile tutti i residui di polvere e di allergeni, per questo un aspirapolvere adatto per tappeti è sicuramente un opzione da valutare, per questo ti consigliamo il già citato Dyson V10, grazie alla spazzola direct drive, aspira con facilità lo sporco da tutti i tappeti, in alternativa, anche l’ultimo modello della Proscenic, il P9 è dotato di una spazzola simile con un potere aspirante adeguato.

Ecco di seguito alcune delle scope elettriche senza filo che puoi acquistare per la pulizia della tua scala:

Nessun prodotto trovato

Pulizia scale comuni interne

Una scala sporca non è sicuramente una buona presentazione per chi entra in un ambiente, sia esso una scala di un palazzo che una scala di un ufficio pubblico.

Ogni superficie richiede pulizia adeguata e costante per mantenere un aspetto ordinato. Polvere, peli di animali domestici, fango, sassolini e altri detriti si depositano su su gradini, rendendo la superficie scivolosa o antiestetica. Organizza quindi una corretta pulizia almeno una volta a settimana di tutta la scala.

Per prima cosa rimuovi tutti gli zerbini dalla scala, sbattili con cura, se possibile fallo fuori dalle scale per evitare che polvere e sporco intrappolati si propaghino per tutta la scala.

Sposta ora tutti gli oggetti appoggiati sui vari pianerottoli come piante o elementi d’arredo per evitare di avere ostacoli da sviare mentre scopi o passi l’aspirapolvere.

Successivamente, usando un panno in microfibra, togli la polvere dal passamano e dalla ringhiera parapetto della scala (è importante eseguire questa operazione prima di scopare o aspirare per terra, in quanto parte della polvere del passamano sicuramente scapperà dal panno e cadrà sulle scale).

Amazon Basics - Confezione da 12 panni per la pulizia in microfibra
  • I panni in microfibra sono morbidi e non abrasivi per non lasciare alcun graffio su vernici, rivestimenti e superfici
  • Da utilizzare con o senza detergenti chimici, non lasciano né pelucchi né segni sulle superfici.
  • Assorbono fino a 8 volte il proprio peso

Usa ora la scopa e la paletta, partendo dall’alto verso il basso, per spazzare con cura ogni scalino e ogni pianerottolo della scala. Per questa operazione poi anche avvalerti dell’aiuto di un aspirapolvere.

Decisamente uno strumento più comodo, efficace e pratico per eliminare lo sporco da scalini e pianerottolo. Se utilizzi una scopa elettrica senza filo, potrai con facilità pulire tutta la scala, senza portarti su e giù la paletta per raccogliere lo sporco scopato ad ogni pianerottolo.

Eviterai anche che la polvere venga dispersa nella scala mentre scopi, in quanto al posto di spostare lo sporco da uno scalino all’altro per poi raccoglierlo con la paletta ad ogni pianerottolo, semplicemente lo aspirerai e tutta la sporcizia e lo sporco verrà subito intrappolato nell’apposito contenitore.

Sempre servendoti dell’aspirapolvere passa ora su tutti i battiscopa e sugli angoli del soffitto per rimuovere eventuali ragnatele che si possono formare con il tempo.

Passa ora l’aspirapolvere sugli zerbini che hai precedentemente sbattuto con vigore per eliminare del tutti i residui di sporco, polvere ed eventuali batteri.
Passa ora il mocio umico con il detergente per pavimenti scalino per scalino, sempre partendo dall’alto della scala e muovendoti verso il basso.

Pulizia Androne e pianerottoli

La pulizia dell’androne e del pianerottolo condominiale richiede una particolare attenzione, l’androne è la parte d’ingresso di una scala condominiale, di conseguenza è la prima parte che una persona vede entrando nel tuo condominio. Per una corretta pulizia puoi usare le stesse tecniche e gli stessi strumenti che usi per la pulizia delle scale condominiali.

Per prima cosa ricordati che sarà l’ultima parte da pulire in quanto, passando la scopa e lo straccio per le scale, molte detriti potrebbero scivolare in basso e depositarsi quindi nell’androne. Rimuovi quindi il tappeto e le piante decorative per passare quindi l’aspirapolvere su tutta la superficie, usa poi il bocchettone a collo lungo per aspirare la polvere dai battiscopa e successivamente le ragnatele che si sono formate negli angoli del soffitto e per ultimo passa il mocio con del detergente su tutta la superficie.

Vileda Lavapavimenti Set con Manico, 45 x 33 x 32cm
  • Questo prodotto partecipa alla promo "CAMBIA LE REGOLE IN CUCINA" - scopri di più al fondo di questa pagina.
  • Strizzatore Torsion Power
  • Ricambio 3Action XL

Pulizia passamano e ringhiera

La pulizia del passamano e della ringhiera di parapetto delle scale è un compito che molto spesso viene tralasciato, ma è molto importante da eseguire con cura, soprattutto per quanto riguarda il passamano, in questo caso, essendo toccato e maneggiato da numerose persone, si trasforma in un “covo di germi” e sicuramente è la parte meno igienica della scala. Pulisci quindi con cura usando prima un panno in microfibra per eliminare la polvere e successivamente con un detergente adeguato per eliminare i batteri.
Ricorda di eseguire questa operazione prima di passa l’aspirapolvere per le scale, in quanto passando il panno in microfibra, molta polvere cadrà sul pavimento.

Pulizia zerbini d’ingresso

La pulizia degli zerbini d’ingresso al palazzo o dei vari appartamenti è un altro dei compiti da non sottovalutare mentre si pulisce la scala condominiale.

Nello zerbino si depositano molti detriti di sporco, proprio perché la funzionalità primaria dello zerbino è proprio quella di mantenere lo sporco fuori dall’abitazione e raccoglierlo dalla suola delle scarpe, prima di entrare nell’alloggio. Per una buona pulizia del tuo zerbino

Pulizia vetrate

La pulizia delle vetrate è possibile eseguirla o con strumenti appositi per vetri come la spatola, oppure con il classico metodo tradizionale, usando uno sgrassatore per vetri e dei fogli di giornale accartocciato, si spruzza lo sgrassatore vetri su un foglio di giornale accartocciato che si passa poi con energia sulla vetrata e con un secondo giornale sempre accartocciato si passa nuovamente per asciugare ed eliminare eventuali aloni.

Con questo metodo si è certe di un risultato ottimale, ma la fatica è tanta in quanto bisogna fregare energicamente, rimane però anche il rischio di lasciare qualche alone se non si passa con cura ogni angolo del vetro o soprattutto se si passa il giornale controluce.

Per chi non ama faticare troppo esistono degli strumenti che possono agevolarci il lavoro, come la spazzola lavavetri Vileda con spray integrato. Con questo strumento in poche passate è possibile lavare con cura ogni vetrata delle scale e dell’androne, con un risultato impeccabile con poco sforzo, grazie allo spray integrato, possiamo spruzzare direttamente lo sgrassatore sul vetro mentre passiamo la spatola per pulirlo.

Vileda Windomatic Lavavetri con Spray, Rosso
  • Aspiragocce elettrico senza fili per vetri, specchi, finestre e superfici orizzontali lisce
  • Dodici canali di aspirazione con potenza omogenea
  • Batteria al litino con autonomia fino a 40 min

Pulizia angoli soffitto

Negli ambienti comuni, come anche nei nostri appartamenti, è bene pulire non solo i pavimenti ma anche il soffitto. In questo caso sui soffitti solitamente possono formarsi ragnatele, grazie ad un braccio dell’aspirapolvere adeguato, ed ad un aspirapolvere leggero, potrai aspirare facilmente queste antiestetiche ragnatele.

In alternativa, se non disponi di un aspirapolvere con braccio adeguatamente lungo, puoi tranquillante arrotolare uno straccio attorno alla tua scopa per poi passarlo in tutti gli angoli del soffitto dove solitamente si formano le ragnatele.

Pulizia scale con moquette

Come pulire la moquette sulle scale in 5 passaggi

Se vivi in ​​una casa a più piani o hai una scala condominiale da pulire tappezzata con moquette allora saprai che non ci vorrà molto prima che la moquette inizi a sembrare lurida e sporca. Ecco i passaggi fondamentali per pulire le scale con moquette.

Passaggio 1: rimuovere sporco e detriti con una scopa rigida

Il primo passo per pulire le scale tappezzate è rimuovere lo sporco ostinato e i detriti che si trovano in profondità nel tappeto e che non si staccano con un normale aspirapolvere. Un buon modo per ottenere questo risultato è utilizzare una spazzola con setole rigide. Se non si dispone di una spazzola rigida, è possibile utilizzare un accessorio speciale per l’aspirapolvere che aiuta a rimuovere la sporcizia. Inizia sempre in cima alle scale e scendi. Una volta che hai lavorato su un gradino e hai allentato lo sporco, usa il pennello per spazzare via lo sporco giù per le scale. Questo renderà più facile tenere insieme tutti i detriti ed evitare di calpestarli.

Passaggio 2: utilizzare un aspirapolvere potente per rimuovere la sporcizia allentata dalle scale

Una volta che tutto lo sporco sul tappeto è stato allentato, è tempo di aspirare. La maggior parte degli aspirapolvere andrà bene per il lavoro. Il miglior aspirapolvere per le scale con moquette è sicuramente un aspirapolvere a batteria o un aspirapolvere leggero con un lungo cavo di alimentazione.  Il modo migliore per aspirare le scale è iniziare in cima e procedere lungo ogni scalino. Ciò garantisce che non calpesterai lo sporco che è già stato pulito. [Scopri i migliori aspirapolvere per tappeti e moquette: aspirapolvere tappeti.]

Migliore N°. 1
yeedi Robot Aspirapolvere Lavapavimenti con Mappatura, Base di Lavaggio, Spazza, Aspira, Lava e Asciuga 4-in-1, Aspirazione 2500Pa, Rilevamento della Moquette, 180min di Funzionamento
  • Lavaggio e l'asciugatura automatico: yeedi è dotata di un'innovativa stazione autopulente per lavare, inumidire e asciugare le spazzole automaticamente. Il robot rileva lo stato delle spazzole e ritorna alla stazione base per il lavaggio quando sono sporche. Così pulirà sempre con spazzole pulite senza alcuno sforzo da parte vostra.
  • Serbatoi dell’Acqua da 3.5L Separati: la yeedi robot dispone di 3.5L di serbatoi separati per l'acqua pulita e l'acqua di scarico per uno smaltimento sistematico dell'acqua - L'acqua pulita entra, l'acqua di scarico esce per lavare le spazzole come una lavatrice. Questo generoso apporto d'acqua permette di pulire accuratamente più spazi.
  • 2 Spazzole Rotanti e Pressurizzate per la Pulizia: Il sistema di pulizia intelligente di yeedi è meticolosamente realizzato per imitare la pulizia manuale. Le 2 spazzole rotanti a 180r/min sono premute strettamente contro il pavimento da una pressione di 10N verso il basso per allentare e pulire le macchie ostinate. E il sensore di rilevamento dei tappeti evita abilmente di lavare il tappeto.
Migliore N°. 2
360 S10 Robot Aspirapolvere Lavapavimenti, 3D Triple Eye LiDAR per Evitare Ostacoli,Riconoscimento Automatico Della Moquette, Aspirazione 3300Pa, Serbatoio Acqua da 520ml per Peli di Animali Domestici
  • 【Embedded Triple Eye LiDAR】: il robot aspirapolvere S10 è dotato di un laser LDS e due laser OLS. Rilevamento in tempo reale dell'ambiente interno con tecnologia DToF, fornendo una lettura, mappatura e pianificazione della pulizia del pavimento più accurate e veloci. Allo stesso tempo, il LiDAR è direttamente nascosto nel corpo del robot invece di essere installato sulla parte superiore, quindi l'altezza ultrasottile di 8,5 cm facilita la pulizia della parte inferiore del mobile.
  • 【Evitamento ostacoli intelligente 3D】:la tecnologia stereo 3D più avanzata viene utilizzata per rilevare oggetti (come giocattoli, scarpe, ecc.), al fine di aggirare rapidamente e accuratamente gli ostacoli e prevenire la collisione dell'aspirapolvere robot. I 6 set interni di sensori anticaduta non solo migliorano il riconoscimento della scogliera, ma possono anche arrampicarsi facilmente su altri oggetti fino a 2 cm di altezza per una pulizia ininterrotta.
  • 【Riconoscimento intelligente del tappeto】: il robot 360 S10 è dotato del sensore a ultrasuoni più avanzato, che può identificare automaticamente e accuratamente il tappeto e visualizzarlo sulla mappa. Durante l'aspirazione, la spazzatrice aumenterà automaticamente la potenza di aspirazione del tappeto alla modalità potente, che può rimuovere efficacemente i detriti; Durante la pulizia, la spazzatrice imposterà automaticamente l'area del tappeto come area non lavabile, prevenendo lo sporco.
Migliore N°. 3
roborock S5 max robot aspirapolvere con Funzione di Pulizia, 2000 Pa, Robot Aspirapolvere con Controllo APP per Peli di Animali, Moquette (White)
  • Im Vergleich zu früheren Modellen wurde der Roborock S5 Max auf Kehrfunktionen aktualisiert. Er ist mit einem großen Wassertank ausgestattet, der einen größeren Bereich abdecken kann, um die Effizienz der Reinigung zu verbessern.

Passaggio 3: Shampoo

Il passo successivo è quello di dare alle scale una pulizia davvero buona con un detergente per moquette. Il modo migliore per lavare la moquette sulle scale è a mano con un pennello, ma è anche il metodo più dispendioso in termini di tempo e manodopera.

In alternativa, è possibile utilizzare una macchina per la pulizia della moquette, ma questi sono in genere apparecchi di grandi dimensioni e non sono adatti per la pulizia di scale individuali a meno che non siano dotati di accessori specifici. Se non si dispone di un detergente per tappeti, di solito è possibile noleggiarne uno da supermercati o negozi di ferramenta, ma assicurarsi che la macchina abbia gli allegati corretti per le scale.

In alternativa puoi anche igienizzare la moquette usando il vapore:

Offerta! -31%
Vileda Steam Scopa a Vapore con 4 Panni in Microfibra, 2 Inclusi + 2 Aggiuntivi, Filo di 6 m, Adatta per Pavimenti/Parquet/Tappeti, Serbatoio da 400 ml, 1500 watt, Nero/Rosso
  • Leggera, maneggevole e facile da usare
  • Ottima igiene senza detergenti: elimina il 99.9% dei batteri (testato sul batterio E. coli)
  • Adatta a tutti i pavimenti grazie al flusso di vapore regolabile
Migliore N°. 1
BISSELL Formula Detergente Wash & Refresh - Febreeze, per Pulitori di Tappezzeria e Moquettes
  • 2 volte concentrato - Equivalente a 3 litri
  • Rimuove gli odori e rinfresca i tappetti e la tappezzeria penetrando in profondità nelle fibre del tappeto per distruggere lo sporco, le macchie e gli odori ostinati
  • Pulizia efficace con un profumo rinfrescante
Offerta! -16%Migliore N°. 2
BISSELL 2068N StainPro 4 - Lavatappeti ad acqua calda per tappezzeria e moquettes
  • Lo StainPro4 di BISSELL e' stato concepito per lavare ed igienizzare I tuoi tappeti fino in profonditá, rimuovendo macchie ed aloni con gentilezza
  • Indebolisce e rimuove lo sporco in profonditá dai tappeti, scale e altre superfici tappezzate come divani, poltrone, materassi e moquettes
  • Passa tranquillamente dalla pulizia del pavimento a quella di scale e altre superfici grazie agli accessori inclusi
Migliore N°. 3
MOQUET WASH Detergente sgrassante Lava Moquette profumato 5 kg
  • ✅ DETERGENTE LAVA MOQUETTE, TAPPEZZERIE AUTO E TAPPETI
  • ✅ SGRASSA E RAVVIVA I COLORI
  • ✅100% MADE IN ITALY

Passaggio 4: asciugare le scale

È necessario ora rimuovere quanto più possibile l’eccesso d’acqua perché ci vorranno giorni perché si asciughi naturalmente. In questo momento la muffa e altri batteri possono crescere e moltiplicarsi sulla tua moquette, quindi è nel tuo miglior interesse eliminare più umidità possibile.

Il modo migliore per asciugare la moquette è con un aspirapolvere solidi/liquidi. Un modello portatile progettato per la pulizia di aree difficili da raggiungere è la soluzione migliore qui. Di nuovo, se non ne hai uno puoi sempre affittarlo e risparmiarti un sacco di problemi. L’alternativa è usare asciugamani o panni assorbenti per assorbire l’umidità. Questo può richiedere molto tempo e un risultato non perfetto.

Offerta! -8%Migliore N°. 1
Lavorwash Aspiratore Solidi E Liquidi, Capacità Vano Raccolta 20 L, Acciaio
  • Aspiratore con capacità vano di raccolta da 20 L
  • Potenza aspirazione 18 kpa, portata aria 40 litri per secondo
  • Azione soffiante da utilizzare per soffiare foglie o ravvivare braci
Migliore N°. 2
Einhell Bidone Aspira Solidi E Liquidi, Multicolore
  • Bidone aspiratutto TC-VC 1812 S (1250 W, 12 L)
  • Potenza: 1.250 W
  • Bidone in acciaio da 12 l
Migliore N°. 3
Vacmaster VQ1530SFDC 1500W 30L Aspiratori Solidi e Liquidi, Inossidabile, Funzione Soffiante, Aspirapolvere Aspiratori industriali
  • ASPIRAZIONI A UMIDO E A SECCO - Filtro a cartuccia disponibile per raccogliere sporco secco arido direttemente nell bidone o nell sachetto per la polvere opzionale o filtrante di Schiuma per smaltimento igienico
  • PRESA ELETTRICA INTEGRATA - Spina UE 240V per il collegamento di elettroutensili e per l'aspirazione della polvere durante la molatura o la foratura.
  • DOPPIA MODALITÀ - puoi cambiare tra tappetto e pavimento.
Offerta! -13%Migliore N°. 4
Kärcher Aspiratore Solidi-Liquidi WD 6 P S V-30/6/22/T, Funzione Soffiante, Potenza: 1300 W, Contenitore in acciaio inox: 30 l, tubo di aspirazione: 2,2 m, con presa, due ugelli
  • Aspiratore solidi-liquidi: WD 6 P S V-30/6/22/T aspira completamente lo sporco secco, umido, fine e grossolano. Ha anche una funzione soffiante
  • Filtro piatto plissettato: lo sporco umido e quello secco possono essere aspirati senza che sia cambiato. Pulizia del filtro automatica.
  • Un alleato completo: l'aspiratore ha un contenitore in acciaio inossidabile da 30 litri, un tubo di aspirazione da 2,2 metri, un alloggiamento per cavi e accessori e una presa elettroutensile
Migliore N°. 5
Kärcher Aspiratore Solidi-Liquidi Wd 3 V-17/4/20, Funzione Soffiante, 1000 W, Contenitore In Plastica Da 17 L, Nero Giallo
  • Aspiratore solidi liquidi: con una potenza di 1000 W aspira facilmente particelle fini e sporco grossolano. Grazie alla funzione soffiante, foglie o trucioli possono essere soffiati via facilmente
  • Aspirare a umido senza cambiare il filtro: il modello WD 3 V-17/4/20 ha un filtro a cartuccia che permette di aspirare lo sporco umido e secco allo stesso tempo senza dover cambiare il filtro
  • Attrezzato al meglio: l'aspiratore solidi liquidi ha un contenitore di raccolta di 17 litri in plastica robusto, un tubo di aspirazione di 2 metri e spazio per riporre tutti gli accessori

Passaggio 5: Aspirazione finale

Una volta rimosso il maggior quantitativo possibile di acqua in eccesso dalle moquette, lasciala riposare per almeno 12 ore. Quando le scale sono completamente asciutte, passa un ultima volta l’aspirapolvere per rinfrescare il tappeto e rimuovere e detriti dal processo di pulizia. Ora dovresti avere una scala dall’aspetto molto pulito!

Come proteggere le scale in moquette e prevenire danni futuri

La cosa principale che puoi fare per proteggere le scale con moquette è di aspirarle regolarmente ogni giorno, se possibile. Più aspiri, minore è la possibilità che sporco e detriti vengano compressi nelle fibre del tappeto. Lavare i gradini con moquette almeno una volta al mese li manterrà puliti e freschi.