You are currently viewing Deame L10 PRO

Recensione Dreame L10 PRO, il robot aspirapolvere che aspira e lava i pavimenti.

Leggi la recensione completa del robot aspira e lava pavimenti Dreame L10 Pro, scopri tutte le caratteristiche, i pro ed i contro di questo robot aspirapolvere che aspira e lava contemporaneamente.

Al giorno d’oggi la tecnologia approda in modo molto marcato anche nel settore degli elettrodomestici, con applicazioni che semplificano e migliorano notevolmente l’esperienza d’uso di questa tipologia di dispositivi e la loro efficienza all’atto pratico.

È proprio il caso del nuovissimo robot aspirapolvere Dreame L10 PRO, un prodotto che si posiziona sulla fascia media del mercato anche a un presso molto interessante, ma nonostante ciò sfoggia delle caratteristiche tecniche e prestazionali da vero top di gamma, fattore che gli permette di posizionarsi sui gradini più alti del podio per questo tipo di elettrodomestico.

Il Dreame L10 PRO infatti è un robot aspirapolvere contraddistinto da un’intelligenza molto fine, capace di eseguire il suo lavoro in modo ottimale e garantire ottime performance di pulizia.

Inoltre è il primo prodotto di questa fascia di mercato a introdurre tecnologie come quella laser, capace di dotare questo robot del riconoscimento degli oggetti, in modo da incrementare la sua efficacia, oltre che a una vasta serie di specifiche tecniche davvero molto interessanti.

Tutte le caratteristiche di cui benefici il Dreame L10 PRO possono cambiare notevolmente il modo di approcciarsi alle pulizie casalinghe, stravolgendo quella che è la concezione del pulire la casa, risparmiando tempo e beneficiando di un’automazione delle pulizie della casa unica nel suo genere.

Andiamo a scoprire qualcosa in più su questo robot aspirapolvere che sembra essere uno dei più promettenti a oggi disponibili sul mercato.

Come funziona?

Il Dreame L10 PRO è il nuovo arrivato in casa Dreame nel settore dei robot aspirapolvere, dispositivo che promette di portare all’interno di questa categoria delle rivoluzioni tecniche e tecnologiche che di solito sono presenti solo su robot di fascia alta.

Il funzionamento di questo robottino aspirapolvere è molto semplice e agevole, infatti permette di pulire la propria abitazione in modo totalmente autonomo e indipendente, previa ovviamente una configurazione fatta dall’utente.

Il Dreame L10 PRO infatti, una volta configurato tramite l’applicazione apposita, con la quale verranno impostato i cicli di pulizia in base ai giorni e alle ore, provvederà in completa autonomia a pulire i pavimenti della casa, il tutto in modo efficiente e sicuro.

Infatti è dotato di diverse tecnologie che gli consentono di rilevare gli ostacoli, anche i più piccoli, capire quando raggiunge uno scalino e non può proseguire, memorizza la mappa delle stanze dalla casa e segue un percorso di pulizia creato ad hoc per essere il più efficiente possibile, oltre che a ritornare alla sua base di ricarica in modo completamente automatico.

Insomma, i robot aspirapolvere hanno ormai stravolto da anni il modo di pulire casa, ma il Dreame L10 PRO promette di portare questa esperienza a un altro livello, soprattutto a un prezzo più accessibile rispetto ai modelli di fascia superiore.

Caratteristiche

Il Dreame L10 PRO vanta caratteristiche tecniche e tecnologiche molto interessanti, oltre che un design elegante e ben studiato.

Infatti può vantare una batteria da 5200 mAh in grado di assicurargli un’autonomia di aspirazione di circa 2,5 ore, molto buona considerando la categoria a cui appartiene.

Inoltre una delle sue principali caratteristiche è la potenza di aspirazione pari a 4000 Pa, capace di risucchiare sporcizia su ogni tipologia di superficie, dal parquet al gres porcellanato fino ad arrivare ai tappeti.

Infatti anche la pulizia di superficie come i tappeti avviene in modo ottimale, riuscendo a pulire la superficie da peli di animali, polvere e sporcizia di diverso genere.

Oltre alla potenza di aspirazione è molto importante porre l’attenzione sulla possibilità di effettuare una pulizia simultanea sia a secco sia a umido.

Questo significa che il Dreame L10 PRO è capace di passare in simultanea l’aspirapolvere e in seguito lo straccio, garantendo prestazioni di pulizia molto elevate, il tutto sempre in maniera totalmente autonoma.

Anche dal punto di vista delle dotazioni tecniche e tecnologiche il Dreame L10 PRO offre un’ampia gamma di funzioni che però andremo a vedere più nel dettaglio nel paragrafo seguente.

Tecnologia e funzioni

Quello che più stupisce del Dreame L10 PRO è il suo equipaggiamento in fatto di tecnologia e funzioni, con delle dotazioni che rendono questo robot aspirapolvere davvero molto appetibile sul mercato.

Infatti una delle funzioni che più destano interesse in questo dispositivo è la presenza della tecnologia laser che permette il riconoscimento automatico di ogni tipi di ostacolo, dai più grandi a quelli più piccoli, compresi addirittura i cavi.

Oltre alla presenza della tecnologia laser troviamo l’implementazione con uno scanner Lidar, ovvero un sensore che permette di mappare l’area circostante in cui si trova il dispositivo riproducendola in maniera virtuale nei minimi dettagli.

Questa funzione permette al robot di memorizzare ogni angolo di un’abitazione così che durante la pulizia sappia come muoversi in modo autonomo e in completa sicurezza, oltre che a massimizzare il livello di pulizia generale.

Anche il sistema di navigazione risulta essere molto efficiente, in quanto sfrutta le due diverse tecnologie per massimizzare la precisione dei movimenti durante la pulizia. In questo caso infatti riesce a evitare gli ostacoli senza lasciare troppo spazio vuoto.

Come citato nel paragrafo precedente il Dreame L10 PRO riesce a pulire sia in umido sia a secco in contemporanea.

Questo avviene grazie a un sistema che si basa su un serbatoio da 250 ml di acqua e un panno in microfibra posizionato sulla parte inferiore del robot, il quale pulisce a umido dopo che l’aspirapolvere ha completato l’aspirazione.

Anche in questo caso il sistema di riconoscimento 3D riesce a rilevare anche gli oggetti più piccoli, permettendo al robot di aggirarli e continuare con la pulizia.

Vantaggi e svantaggi

Il robot aspirapolvere Dreame L10 Pro presenta innumerevoli vantaggi e ovviamente, anche alcuni lati meno positivi.

Tra i molti vantaggi c’è sicuramente il fatto che si tratta di uno strumento per la pulizia di casa propria davvero efficace.

Grazie alla potenza aspirante e alle tecnologie sfruttate nella sua costruzione, Dreame L10 Pro aspira polvere, briciole e tutta la sporcizia che trova in giro in casa in modo efficiente.

Inoltre, la batteria di questo aspirapolvere ha una lunghissima durata, il che consente a esso di pulire tutta casa con un’unica carica, senza dover mai tornare a ricaricarsi alla base.

Questo assicura un’ottima resa in brevi tempi.

Un altro vantaggio è che Dreame L10 Pro un design elegante, il che ti permette di posizionarlo anche in salotto o in cucina, e non necessariamente nascosto in una stanza.

L’ultimo vantaggio di cui vogliamo parlarti è evidentemente il suo ottimo rapporto qualità – prezzo.

Infatti, viste le sue molteplici caratteristiche positive, questo robot aspirapolvere è conveniente.

Certamente, come tutti i prodotti, anche Dreame L10 Pro ha alcuni difetti da valutare.

Uno su tutti è sicuramente dato dal fatto che il serbatoio nel quale convoglia tutta la sporcizia raccolta è piuttosto piccolo. Questo significa doverlo svuotare di frequente, soprattutto se si devono pulire locali molto ampi o sporchi.

Design

Il design del robot aspirapolvere Dreame L10 Pro è minimalista e sobrio, adatto a essere riposto anche in bella vista nella propria casa.

Di colore nero o biano con rivestimento lucido, esso ha delle dimensioni compatte ed è prodotto in materiali resistenti e di altissima qualità.

Sulla parte superiore si trovano gli unici tre tasti presenti nel dispositivo, la torretta laser LDS e il coperchio che nasconde il serbatoio della polvere, la spia del Wi-Fi e il tasto reset. Sulla parte frontale invece c’è la bocchetta che permette la fuoriuscita dell’aria e l’altoparlante.

Sul retro e lateralmente si trovano i sensori che permettono a Dreame L10 Pro di rilevare ostacoli ed evitarli.

Nella parte inferiore, ossia quella a contatto con il pavimento, si trova la spazzola principale, le due ruote, i sensori di ricarica e la fessura per inserire la spazzola laterale.

Prezzo

Puoi acquistare il Dreame L10 PRO comodamente online ad un prezzo di 389,99 €

Opinioni degli utenti

Ma cosa pensano del robot aspiratore Dreame L10 Pro gli utenti che l’hanno acquistato?

Ebbene, la maggioranza dei consumatori ha reputato questo prodotto in linea con le loro aspettative, apprezzando molto l’autonomia di Dreame L10 Pro, che arriva a pulire anche appartamenti di oltre 100 mq.

Un altro aspetto che si legge essere stato molto apprezzato dagli acquirenti è sicuramente il lato smart di questo aspirapolvere. Infatti, è possibile configurarlo e controllarlo tramite app mobile, il che lo rende comodo per tutti.

Anche il rapporto qualità – prezzo è stato valutato positivamente, in linea con le aspettative e con gli altri prodotti simili presenti sul mercato.

Alcuni utenti che hanno già acquistato e utilizzato Dreame L10 Pro però hanno trovato sconveniente il serbatoio su cui si va a depositare la sporcizia, in quanto leggermente piccolo.